Aprire un conto corrente all'estero

Fare affari all’estero senza residenza

Se siete pronti a lanciare il vostro business internazionale ma non siete ancora interessato a trasferirvi fisicamente altrove, è normale che sorgano dubbi sull’aprire un conto corrente all’estero. È legale? Cosa rischio? A quale istituto bancario mi devo affidare? Chi mi aiuta a aprire un conto corrente all’estero? Ma poi arriva la domanda fondamentale, quella per cui sembra che nessun consulente abbia la giusta risposta: è necessaria la residenza? Senza la residenza non rischio di passare per evasore fiscale?

La contabilità di una impresa

La contabilità delle imprese

Per quanto riguarda le imprese, la contabilità fa riferimento alle informazioni riguardanti gli eventi finanziari e/o economici dell’azienda. Esistono diverse contabilità che analizzano queste attività ma, principalmente, si dividono in due categorie: la contabilità finanziaria e di gestione. La prima è rivolta agli utenti esterni all’azienda, mentre la seconda a quelli interni.

Regali aziendali

Regali Aziendali

Se tieni ai tuoi clienti fagli un regalo: i regali aziendali, come farli e perchè.
Di qualunque grandezza sia la vostra azienda, c’è una cosa che non cambia mai: un regalo è sempre un bel pensiero e fa sentire il cliente coccolato.

Allora perchè non giocare d’anticipo ed iniziare a pensare ai regali aziendali?

Alla scoperta del Coworking

Che cosa si intende con il termine coworking?

Il coworking è un modello lavorativo che prevede la condivisione di un ambiente di lavoro da parte di liberi professionisti, piccole imprese, start-up o ditte individuali che mantengono la loro attività indipendente.

E’ uno spazio collaborativo e generativo di idee. Uno strumento a sostegno di quel cambio culturale necessario per comprendere e valorizzare al meglio i benefici e i vantaggi che la collaborazione e la contaminazione delle competenze possono apportare agli attori coinvolti.

Il coworking quindi non è solo uno spazio fisico ma anche un’opportunità di creare sinergie, contatti,

Cosa è una fatturapa

Da un punto di vista meramente burocratico, si può affermare che la data di introduzione della fatturapa, la si può far risalire alla finanziaria del 2008. In un senso più ampio, invece, questo avvenimento che riguarda un aspetto fiscale, prevede che una fatturazione che avvenga nei confronti di una qualsiasi tipologia di amministrazione dello Stato, debba avvenire, in forma assolutamente esclusiva, elettronica. In altri termini, la fatturapa è una fattura elettronica che si emette quando si deve fatturare un qualcosa alle amministrazioni dello Stato.

Fattura elettronica, la tecnologia semplifica la burocrazia

Ormai la tecnologia ha invaso ogni aspetto della nostra vita, di fatto abbiamo a che fare ogni istante della nostra giornata con essa, chi non ha uno smartphone? Infatti, la tecnologia è presente ovunque, a maggior ragione all’interno delle aziende che ne possono trarre grandi benefici, uno di questi è appunto la fattura elettronica.

Usare la fattura elettronica semplifica e velocizza l’aspetto produttivo e lavorativo, specie di chi si occupa della parte amministrativa dell’azienda, l’ufficio quindi, che con i nuovi strumenti e mezzi tecnologici può produrre molto di più e minori costi, basti pensare solo alla scrittura a mano contro quella computerizzata.

Migliorare l’efficienza commerciale ma anche il rapporto con gli uffici tributari, infatti, con la fattura elettronica il rischio di multe per qualche errore è impossibile, a differenza di quanto avviene con le scritture fatte a mano.

Carte prepagate: Italia leader in Europa. Intanto esce anche la carta prepagata Unipol

Le carte di credito? Gli italiani le preferiscono prepagate. L’Italia è leader in Europa sia per il numero di carte prepagate circolanti, sia per le nuove emissioni annue. Lo studio, realizzato da un noto player operante nel settore creditizio, dimostra che nel nostra Paese circolano attualmente qualcosa come 18 milioni di carte prepagate. Un italiano su tre, in pratica, possiede questo tipo di carta di credito.

Lo scorso anno gli istituti di credito hanno emesso oltre un milione di carte prepagate in più rispetto al 2013, con un incremento percentuale pari al 13,5%. Eppure gli italiani, fino a non molto

Bancoposta Click e carte di credito e prepagate

Senza dubbio Bancoposta Click rappresenta il conto corrente a zero spese più in voga in questo periodo soprattutto grazie ai tassi promozionali e ad una campagna di marketing più che efficace. Tuttavia, il successo di questo conto corrente non è legato solo a promozioni e pubblicità, si tratta di un conto corrente a zero spese, che offre ottimi servizi, offerto da Poste Italiane che ha sedi in tutta Italia e come si legge in questo articolo completamente fruibile sia in filiale, sia da web che da smartphone.

Bancoposta click ai sui cliente offre numerosi servizi, la possibilità di sottoscrivere buoni …